Costanza Gallo

Canto / Canto Lirico

Diplomata in canto presso l’istituto A. Peri di Reggio Emilia sotto la guida del M° M. Trombetta dopo aver svolto studi pianistici con la prof.ssa L. Michielon.

Dal settembre 2006 è allieva di Mirella Freni, soprano di fama mondiale, essendo stata ammessa all’accademia di alto perfezionamento per cantanti lirici ottenendo per il quarto anno consecutivo la borsa di studio per merito dalla fondazione Nicolai Ghiaurov.

Laureata in Scienze dei beni culturali presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, si sta specializzando in Antropologia ed Etnologia culturale presso l’Ateneo di Bologna.

Fin da bambina ha partecipato alle attività corali facendo parte del “Coro di Voci Bianche” dell’istituto A. Peri, diretto dalla prof.ssa M. Lassen, prendendo parte a manifestazioni delle stagioni liriche nei teatri di Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Piacenza, Parma, Bologna:

-stagione 1992 “Bohème” (G.Puccini),

-stagione  1994 “Tosca”(G.Puccini),  

-stagione  1995 “Carmen” (G. Bizet),

-stagione  1999 “Werther”(J.Massenet) nel ruolo di “Clara”,

-stagione 2002 “Il Processo”,nel ruolo della “Bambina Gobba”,opera liberamente tratta dal romanzo di Franz Kafka con musica di Alberto Colla, sotto la direzione di Enrique Mazzola e la regia  di Daniele Abbado.

Ha aderito anche  a diverse operine tra cui :

-“Il re che doveva morire”(G.Fachinetti) come voce narrante nel 1995 e come collaboratrice del coro nel 2002.

-“Brundibar” di Hans Kràsa nel ruolo di Aninka nel 2001 nei teatri di Terezin, Reggio Emilia,Cremona, Venezia. Sotto la guida dei maestri M. Lassen, A. Campagnano, K. Sprenger, D. Ciaci.

 

Dal 2004 collabora come voce solista con il coro dell’Università di Modena e Reggio Emilia, con il quale ha partecipato a numerosi concerti in tutta Italia, con repertorio che va dal sacro alla musica rinascimentale fino ad arrivare al Musical.

Dirige il Coro di Voci Bianche dell’istituto musicale A. Peri e svolge anche attività e corsi inerenti alla didattica musicale e strumentale insegnando nelle scuole materne  elementari e medie superiori, con le quali ha partecipato a vari concerti e manifestazioni tra cui il concorso “Un coro in ogni scuola” organizzato dalla regione Emilia Romagna in collaborazione col M° Claudio Abbado. Ha seguito seminari e giornate di studio tenuti dai seguenti docenti: M. Lladò, J. Akoschky,  M. Lassen, D. Bartolini, G. Corni, G. Guardabasso, A.M. Freschi, A. Rebaudengo.

 

Ha debuttato nei ruoli di Zerlina (Don Giovanni), Annina (Traviata), Suor Zelatrice, Suor Cercatrice, Nella (Trittico), presso alcuni  teatri tra cui: Imperia, Carpi, Pescara.

In occasione della Notte Bianca reggiana organizzata dal direttore artistico del teatro R. Valli di Reggio Emilia, Daniele Abbado, sotto la regia di F. Micheli ha interpretato la prima dama del Flauto Magico di W. A. Mozart.

Nel dicembre 2008 ha debuttato nel Gloria di Vivaldi presso il Duomo di Mirandola.

Lo scorso Marzo è stata impegnata nell’esecuzione dell’opera contemporanea  “Una voce di donna”  di M.Ferrari, presso il teatro Verdi di Milano, sotto la direzione del M° Lo Gatto.

Finalista nel concorso di Villa Colmenar Viejo (Madrid) di quest’anno.